Prende il via "Scaviamo la Storia"

La nuova campagna di Centrale dell’Arte dedicata alla scuola secondaria.

Dalla sua fondazione Centrale dell’Arte crea e mette in scena spettacoli di teatro civile mirati in particolare al pubblico giovane e alla scuola e dedicati alla riflessione sui passaggi fondativi della nostra Repubblica. Crediamo profondamente all'importanza del rapporto con il mondo della scuola, con i docenti e con gli studenti, nell'ottica di un teatro che possa essere strumento di crescita e di riflessione per le nuove generazioni.

Con SCAVIAMO LA STORIA vogliamo ampliare questo rapporto, affiancando allo spettacolo IL SOLDATO uno spazio di approfondimento e di riflessione condivisa che offra ai docenti un luogo dove pubblicare le proprie riflessioni e dove cercare spunti e stimoli didattici, e agli studenti uno spazio di partecipazione, di critica e di riflessione sull'esperienza della visione.

LA CAMPAGNA 
Nel mese di aprile si terrà al teatro Puccini la prima de IL SOLDATO, un testo inedito del poeta Franco Fortini sulla guerra civile italiana e sulla Resistenza, presentato con una rielaborazione drammaturgica di Laura Forti, per la regia di Teo Paoli. 

Sarà questo il primo tema che aprirà il progetto SCAVIAMO LA STORIA: l’armistizio, la Repubblica di Salò, l’Italia spaccata in due, la guerra civile. Repubblichini e Partigiani… un tema “caldo” che ha influito fortemente sulla struttura e sulle vicende socio-politiche del dopoguerra. Per dirla con Franco Fortini: “Noi siamo figli degli eventi ma anche responsabili del presente; in ogni momento, in ogni scelta, in ogni silenzio, in ogni parola, ognuno compie una scelta per la vita altrui e per la propria”.

COME PARTECIPARE 
Per i docenti: abbiamo creato un “forum” virtuale in cui raccogliere i vostri contributi culturali - approfondimenti, riflessioni, domande, risposte, provocazioni, suggerimenti didattici - per mettere a punto, attraverso la vostra esperienza, un materiale scientifico creato direttamente dall'interno del mondo della scuola e ad esso dedicato. Noi, nel nostro piccolo, parteciperemo al forum pubblicando contributi di chi ha partecipato all'ideazione dello spettacolo (drammaturgo, regista, attori, consulenti scientifici). Tutti gli elaborati saranno organizzati e pubblicati nel sito di Centrale dell'Arte, in un'apposita sezione consultabile all'indirizzo centraledellarte.it/scaviamo-la-storia.
Per gli studenti: immagini, racconti e riflessioni sul tema centrale dello spettacolo IL SOLDATO - la responsabilità individuale. Racconti di esperienze in cui qualcuno abbia dovuto prendere una decisione in contrasto con la volontà generale, magari attirandosi antipatie ma andando comunque avanti perché convinto di aver fatto la scelta giusta. Non devono essere necessariamente storie grandiose, possono essere racconti di vita quotidiana. Si può partecipare con uno o più elaborati scritti, oppure con una o più immagini da pubblicare su Instagram corredate di una descrizione che non superi i 2200 caratteri e l'hashtag #larivoluzionedeipiccoligesti. Agli elaborati sarà data ampia visibilità sul sito di Centrale dell’Arte all’indirizzo centraledellarte.it/scaviamo-la-storia.

VISIBILITÀ
Oltre alla visibilità sul sito, le immagini più interessanti saranno esposte in mostra nel fojeur del Teatro Puccini in occasione del debutto dello spettacolo (21-23 aprile 2016); gli elaborati e le suggestioni di docenti e studenti troveranno inoltre spazio e visibilità in una serata di riflessione sul testo e sulla figura di Franco Fortini che sarà realizzata nel mese di aprile al Caffè Letterario Le Murate in collaborazione con La Nottola di Minerva. Alcuni elaborati saranno letti dal vivo dagli attori di Centrale dell'Arte.

UN PICCOLO REGALO
Le classi che aderiranno alla campagna e che vorranno venire a teatro a vedere IL SOLDATO, avranno diritto a cinque biglietti gratuiti per classe.

Per inviare materiale scritto o richiedere maggiori informazioni: info@centraledellarte.it

 

CENTRALE dell'ARTE
via della Vigna Nuova 4 - 50123 Firenze
C.F. 94052720482 - P.IVA 04670100488